#ZonaNonAvvelenata – la campagna contro l’uso di pesticidi

Diciotto Comuni, 26 aziende biologiche, 30 associazioni, l’Università del Salento, l’Isde e il Parco Otranto-Santa Maria di Leuca.
Tutti in campo contro l’uso di pesticidi in agricoltura – da ieri 23 giugno 2016 – mettendoci letteralmente la faccia!
La campagna di sensibilizzazione ‘Zona non avvelenata’, ideata dalla Casa delle agricolture Tullia e Gino, è stata lanciata a Castiglione d’Otranto, in provincia di Lecce, anche sui social con una serie di foto di contadini, cittadini e amministratori.
A sollecitare l’impegno contro l’utilizzo dei fitofarmaci sono i dati dell’Arpa, l’Agenzia regionale per l’ambiente, che indicano la Puglia come quarta regione in Italia per consumo di prodotti chimici in agricoltura, con picchi estremi proprio nella provincia di Lecce, nonché l’emergenza xylella fastidiosa. 

Articolo di Chiara Spagnolo tratto da http://bari.repubblica.it/

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.