Fiaccolata per Giulio Regeni

25 gennaio 2018, 19:00 - 20:00

Il 25 gennaio 2016 il nome di Giulio Regeni si aggiungeva a quelli dei tanti egiziani vittime di sparizione forzata. Pochi giorni dopo, lo stesso nome si aggiungeva anche al lungo elenco delle persone torturate a morte in Egitto.
Sono trascorsi due anni da quel 25 gennaio, e ancora non conosciamo i nomi di chi ha ordinato, ha eseguito, ha coperto e continua a coprire il sequestro, la tortura e l’omicidio di Giulio Regeni al Cairo.

Come in tantissime altre piazze italiane, anche a Bari avrà luogo una fiaccolata per ricordare l’incessante richiesta di verità e giustizia per il ricercatore italiano. Non una semplice commemorazione, ma un altro tassello di una campagna che dura da ormai due anni e che continueràfin quando non ci sarà #veritàpergiulioregeni.

L’appuntamento nella nostra città è giovedì 25, dalle ore 19:00, in Corso Vittorio Emanuele, di fronte al Palazzo dell’Economia (nei pressi della statua equestre), per attendere insieme le 19:41, ora esatta in cui si sono perse le tracce di Giulio al Cairo. Ai presenti saranno distribuiti cartelli con le richieste della campagna e candele, per illuminare di giallo anche Bari come il resto d’Italia, in un lungo e fortissimo abbraccio alla famiglia Regeni.

“Giulio era una persona: quando parliamo di un caso sembra quasi che parliamo di una cosa che non sia mai esistita” (Paola Deffendi Regeni, mamma di Giulio).

#veritàperGiulioRegeni
#2AnnisenzaGiulio
#AmnestyInternational
#AmnestyBari

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.