BoaOnda

A danzar le storie: Tutino e la pozzanghera

11 novembre 2018, 17:30 - 18:30

La Libreria Le Storie Nuove è lietissima di presentare:
A DANZAR LE STORIE!
mica vero che le storie si ascoltano solo con le orecchie….

Ogni storia è un piacere per gli occhi, le orecchie e la mente ma per voi ne abbiamo scelto una. In men che non si dica da attenti ascoltatori di parole ed immagini ci trasformeremo in vivaci ascoltatori del nostro corpo che spinge, tira, si radica, si indurisce e si ammorbidisce, si lancia, sta fermo fermo!
E cos’altro può fare un corpo?
Lo scopriremo insieme seguendo le avventure di TUTINO E LA POZZANGHERA (Lorenzo Clerici, ed. Minibombo) Tutino è un piccolo esploratore. Ama divertirsi all’aria aperta e non esce mai di casa senza indossare una buffa tuta da animaletto. Quale indosserà questa volta? Quante cose si possono scoprire all’aria aperta? Partiremo da tante domande e creeremo un gioco movimentato e semplicemente …. divertente!

A DANZAR LE STORIE è un progetto nato dalla passione di Qualibò Visioni di Parte e boaOnda. Movimento Danza per gli albi illustrati. L’intento è far incontrare più linguaggi artistici capaci di veicolare un’azione pedagogica, dalla quale emerge la presenza attiva di bambini e bambine totalmente coinvolti/e nell’azione giocata e danzata.
Ogni incontro prevede proposte di gioco ispirate alla Pedagogia artistica e sociale del movimento, una metodologia che, partendo da una conoscenza approfondita dei principi che muovono il corpo, mira all’evoluzione globale della persona.

L’attività è rivolta bambine e bambini dai 4 ai 6 anni. Si consigliano vivamente abiti comodi e calze antiscivolo.

PER TUTTE LE INFO E LE PRENOTAZIONI:
Libreria Le Storie Nuove
via Di Vagno, 11
70014 Conversano
0802373003 / info@lestorienuove.it

P.S. A DANZAR LE STORIE è un progetto di boaOnda e QuaLiBò.
boaOnda Movimento Danza e QuaLiBò sono due associazioni che si occupano di danza e movimento educativo sul territorio pugliese e oltre. boaOnda e QuaLiBò collaborano da molto tempo e condividono l’impegno nel diffondere la cultura del movimento e della danza, abbracciando la qualità dell’approccio legato alla pedagogia artistica del movimento, per grandi e piccini/e.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.