Altromercato e WWF: “Insieme creiamo un altro vivere”

«Insieme creiamo un altro vivere»

Altromercato, insieme al WWF Italia, per mobilitare la società civile per dimostrare che «un altro vivere» è possibile.

L’importanza del vivere nell’Ora della Terra sarà sottolineata sabato 19 marzo, giorno in cui in tutto il mondo e nei principali monumenti del pianeta, si spegneranno simbolicamente le luci per un’ora, dalle ore 20.30 alle 21.30. In Italia, oltre a spegnere i monumenti simbolici, l’appuntamento sarà contraddistinto con la più grande cena sostenibile e solidale a lume di candela.

L’evento centrale dell’iniziativa si svolgerà a Milano nell’ambito della Fiera «Fa’ la cosa giusta», di cui Altromercato è partner: tutta la fiera celebrerà l’Earth Hour, spegnendo le luci e proponendo piatti equosolidali e sostenibili.

Sarà possibile partecipare alle cene sostenibili organizzate da WWF e Altromercato su tutto il territorio nazionale, in collaborazione con le Botteghe Altromercato e i ristoranti de Il Circolo del Cibo, ma anche organizzare la propria cena a casa, da soli, con gli amici, con il proprio partner, dell’Ora della Terra, seguendo speciali consigli e suggerimenti per un’alimentazione a basso impatto ambientale.

Il vademecum per una cena sostenibile e a basso impatto ambientale: scegliere prodotti di stagione, privilegiare le coltivazioni biologiche e tradizionali, informarsi sulla storia del prodotto dal campo alla tavola, ridurre gli sprechi, preferire i prodotti con pochi imballaggi. Insomma basta poco.

L’obiettivo, dunque, è quello di diffondere una nuova cultura della sostenibilità e sensibilizzare il grande pubblico ad adottare stili di vita sempre più improntati ad una maggiore consapevolezza ambientale, etica, sociale ed economica.

Per ulteriori informazioni: http://www.altromercato.it/it

Commenti

18 − due =

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.