Corso Comunicazione non verbale e tecniche corporee

Al via a grande richiesta la seconda edizione di un percorso formativo per addetti ai lavori in ambito socio-educativo e per tutti gli interessati alle tematiche trattate.

Lavorare attraverso il canale corporeo significa poter approcciare indistintamente a tutte le categorie di utenza: bambini, adolescenti, adulti, anziani e in diversi ambiti: scuole, cooperative, centri diurni, ambito privato.
Il corpo è un canale privilegiato di rapporto con l’Altro in quanto diretto e vero. Nella relazione IO-TU, “il corpo non mente”.

Per tutti noi e per gli operatori del settore in particolare (educatori, pedagogisti, assistenti sociali, psicologi, insegnanti, formatori) è prioritario imparare a gestire il proprio non verbale e saper leggere quello dei propri interlocutori.

Competenze che si acquisiranno:
– imparare a comunicare efficacemente con l’Altro
– imparare a leggere i segnali corporei nella comunicazione dell’Altro
– saper condurre sezioni individuali di intervento corporeo
– saper condurre esercizi di gruppo a sfondo corporeo

Accreditamenti:
 MIUR: il corso, grazie alla convenzione stipulata in data 01.02.2018 da “Edizioni dal Sud” con la “SISUS Società Italiana Scienze Umane e Sociali”, ente accreditato MIUR, è valido per la formazione docenti e fornisce la certificazione prevista dalla legge 107. Ai docenti verrà quindi rilasciato ATTESTATO DI FREQUENZA valido per la formazione. È possibile pagare con carta del docente o tramite bonifico bancario.

 CROAS: il corso è in corso di accreditamento presso l’Ordine degli assistenti sociali. Rilasciato ATTESTATO DI FREQUENZA riconosciuto dal CROAS e valido per la formazione continua degli assistenti sociali.

 STUDENTI UNIVERSITARI: i crediti riconosciuti agli studenti universitari saranno a discrezione delle strutture di appartenenza.

Partenza ottobre 2018! Agevolazioni per chi si iscrive entro il 20 settembre!

Info costi e prenotazioni: education@dalsud.it

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.