Cucina e mensa nel mondo antico. Seconda mostra temporanea. Progetto Altamura Plurimillenaria

Le foto di documentazione delle prime visite guidate per le scuole relative al secondo allestimento temporaneo “Cucina e mensa nel mondo antico” per il progetto Altamura Plurimillenaria.

Nel corso dei secoli il cibo ha rappresentato per l’uomo molto più che un semplice mezzo di sostentamento. Per milioni di anni la ricerca del cibo ha condizionato l’evoluzione, il benessere e la crescita delle popolazioni. Il cibo è uno dei principali fattori che qualificano una civiltà, strettamente connesso alla sfera sociale e religiosa, e concorre alla creazione del senso di appartenenza e a quella che definiamo “identità culturale”

Ciascun gruppo etnico definisce la propria identità in rapporto ai cibi che costituiscono la sua base alimentare primaria (nelle culture mediterranee, ad esempio, i prodotti derivati del grano), ma anche in rapporto ai ritmi del vivere quotidiano. Il comportamento alimentare umano, infatti, non si rivolge al mero soddisfacimento fisiologico del senso di fame, ma assolve invece a una serie di funzioni sociali e culturali che rimandano proprio alla definizione del senso di identità del gruppo e della persona.

Cibo come Cultura, dunque, per non dimenticare che, se è vero che la cucina è un indicatore culturale e definisce il senso di appartenenza a questa o quella comunità, è vero pure che, essa è il primo spazio dove più velocemente si eliminano le barriere tra i popoli, favorendo l’incontro di conoscenze preziose che divengono parte integrante del patrimonio e della identità culturale di ogni civiltà.

Le visite guidate e le attività didattiche sono a cura di Iris – Studi e serviti turistici, culturali e didattici.

“ALTAMURA PLURIMILLENARIA: mostre temporanee e didattica museale” è un progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, vincitore dell’avviso pubblico: “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”.Il progetto è cura di: Comunicareilsociale.it

Per maggiori informazioni: http://altamura.comunicareilsociale.it/

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.