Disegnatori di futuro. Educare al tempo che verrà | Convegno

DISEGNATORI DI FUTURO
Educare al tempo che verrà

28 e 29 settembre 2018
presso l’Aula Magna “Aldo Moro” della Facoltà di Giurisprudenza
Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Convegno formativo per docenti, assistenti sociali, operatori del sociale, educatori, psicologi e psicoterapeuti, studenti universitari, organizzato in partnership con il Dipartimento di Scienze Politiche e il Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell’Università di #Bari e con il Don Bosco Centro Orientamento di Andria.

Il convegno è accreditato MIUR, accreditato presso l’Ordine degli Assistenti Sociali per un totale di 12 crediti (10 formativi e 2 deontologici o professionali) e prevede crediti universitari per gli studenti afferenti ai dipartimenti partner dell’Università di Bari.

———————–

C’è qualcosa che ha a che fare fortemente con l’educare. Ed è la vita. L’educazione stessa è vita. Matthew Fox scrive che non si educa per vivere, ma si vive per educare. Per cui, potremmo dire che chi educa si occupa della vita che sarà.

Quali sono i dispositivi che generano nuovi ed efficaci pratiche di comunità attraverso l’educare in grado di collegare gli apprendimenti (anche quelli scolastici di base) con la necessaria generatività del nostro essere al mondo? Un convegno a settembre per confrontarsi, apprendere, sperimentare, approfondire: 3 momenti plenari, un workshop collettivo per mettersi in gioco, una serie di seminari laboratoriali di approfondimento e progettazione per tutti i docenti di ogni ordine e grado, educatori, operatori del sociale, assistenti sociali, psicologi e psicoterapeuti, studenti universitari e quanti sentano la necessità di confrontarsi con i temi proposti e la compagine di formatori ed esperti presenti.

———————–

PROGRAMMA

VENERDÌ 28 SETTEMBRE 2018

ore 15,00 | Accoglienza partecipanti

ore 15,30 | Immedesimarsi con Elvira Zaccagnino
apertura ai lavori.

ore 16,00 | Dell’uomo è la terra e il futuro che contiene. Confronto tra Davide Tamagnini, Linda Cassibba e Francesca Cognetti
plenaria iniziale, una lezione e confronto tra saperi e discipline diverse che approfondiscono il tema di come la comunità nella sua struttura generi processi che hanno una valenza educativo-relazionale.

ore 18,30 | Sperimentarsi: le parole mute del corpo. Workshop collettivo curato da Silvia Paradiso, con Frank Handeler, Gabriele Cagnazzo e Vito Alfarano
un workshop collettivo per misurarsi tutti con e in un processo che metta in gioco ogni partecipante nella sua complessità di corpo/mente/coscienza.

SABATO 29 SETTEMBRE 2018

ore 9,00 | Ripuntarsi con Giuseppe Barbiero
secondo momento in plenaria, in cui si interrogherà il dispositivo fiducia → attivazione → appartenenza come possibile strumento in grado di rigenerare o generare comunità.

ore 10,15 | Cimentarsi… ovvero: Introduzione ai lavori
seminari laboratoriali diversi di approfondimento e progettazione: di inizio lavori. A cura di: Patrizia MarzoTiziana Mangarella e Dario AbresciaGabriella FalcicchioLucia SurianoVito CalabreseVittorio PalumboElena MusciAndrea MoriFedele Congedo e Francesco Piersoft Paolicelli. Per l’elenco completo clicca qui: http://bit.ly/2lOAlM7

ore 17,15 | Incamminarsi con Giuseppe MoroAntonia Chiara ScardicchioRosy Paparella e Elvira Zaccagnino
plenaria finale, un confronto per rilanciare ancora.

Per saperne di più su contenuti e formatori: http://bit.ly/2KFiy4K

———————–

All’incontro di settembre seguiranno due seminari esperienziali a numero chiuso, previsti per novembre e dicembre:
– DISEGNARE COMUNITÀ. L’apprendimento come esperienza est-etica | 16 e 17 novembre 2018 | Info: http://bit.ly/2lPGZSc
– ALCHIMIE PARTECIPATIVE. Sperimentare insieme il cambiamento | 30 novembre e 1 dicembre 2018 | Info: http://bit.ly/2ILdpXa

E’ possibile già da ora iscriversi sia al convegno di settembre che ai due seminari, usufruendo di offerte specifiche. Ulteriori sconti sono disponibili per chi completa la procedura di iscrizione entro il 31 agosto 2018. Tutte le informazioni su costi e iscrizioni qui: http://bit.ly/2Nkeo3S

CONTATTI
Edizioni la meridiana
tel. 080 397 1945 / 329 839 1330 / 345 453 0009
e-mail: infoscuola@lameridiana.it

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.