E-Cool: strumenti per creare ecosistemi favorevoli per giovani imprenditori

La creazione di strumenti e contesti che possano ispirare i giovani a sviluppare le proprie idee e il proprio potenziale imprenditoriale è un motore indispensabile per la competitività delle Regioni europee. Il Progetto internazionale dal titolo “Entrepreneurial and Intrapreneurial Mindset in Young People through the Dynamisation of Competences, Teaching Methodologies and Entrepreneurial Ecosystem”, in breve E-Cool, focalizza questo tema e cerca, attraverso l’identificazione di buone prassi e lo scambio di esperienze fra 10 territori europei, di contribuire alla creazione di ecosistemi imprenditoriali più stimolanti con azioni e strumenti ideati per accrescere le competenze imprenditoriali dei giovani.

Fra i tempi specifici affrontati dal partenariato risulta particolarmente interessante il prossimo in programma: Azioni inclusive per l’educazione imprenditoriale di gruppi svantaggiati. Saranno identificate buone prassi che focalizzano, per esempio, l’inclusione di giovani residenti in zone marginalizzate o oppportunità per giovani immigrati.

Ulteriori informazioni sul progetto e una lista delle 11 buone prassi già identificate dal partenariato sono disponibili sul sito web e sulla pagina Facebook del progetto:

Commenti

quattro × due =