Echiseloscorda! Racconti di Servizio Civile

#echiseloscorda: elezioni Rappresentanti, fai sentire la tua voce

Un valore in più all’esperienza del Servizio Civile, un ulteriore momento di formazione. È la scelta della Rappresentanza. Molti volontari e ex volontari, infatti, hanno fatto una scelta in più durante il loro anno di Servizio Civile: candidarsi alla Rappresentanza.

Immagine1

Essere rappresentanti dei volontari in Servizio Civile vuol dire avere una responsabilità in più: farsi portavoce dei volontari nelle sedi istituzionali, interessarsi allo svolgimento dell’anno di Servizio dei ragazzi su tutto il territorio, essere un punto di riferimento e dialogo per i ragazzi e gli enti.

Ma non solo: l’esperienza della Rappresentanza è anche un momento di grande formazione, di incontro e divertimento.

È per questo che il momento delle elezioni dei Rappresentanti dei volontari è importante. È l’occasione per poter diventare protagonisti di questa esperienza.

“La voglia di candidarmi è nata quando mi sono reso conto che i progetti devono essere portati avanti da chi è davvero motivato”

ha raccontato Alessio, ex rappresentante della delegazione Lazio, oggi portavoce di Aisec.

“Molti volontari non sanno neanche che esiste la possibilità di far sentire la loro voce, non solo in ambito locale ma con un’istituzione nazionale”

spiega Antonella, rappresentante nazionale dei volontari.

Infatti, la Rappresentanza è un istituto che permette di creare una rete su tutto il territorio nazionale, attraverso le delegazioni regionali. Questa rete è in grado di portare avanti dei progetti, degli obiettivi comuni ai valori che animano la scelta del Servizio Civile.

Molte sono state le campagna di cui i rappresentanti dei volontari si sono fatti portatori: dalla protesta contro i tagli al numero di posti destinati al Servizio Civile, fino all’ultima marcia virtuale per la pace

Delegati regionali SCEcco perché è importante ricordare che tutti i volontari in servizio hanno la possibilità di candidarsi e possono farlo adesso. Fino al prossimo 9 febbraio sarà possibile candidarsi per l’elezione dei nuovi Rappresentanti. Verranno eletti i nuovi delegati regionali e tra questi nominati i due rappresentanti nazionali. Quest’anno si rinnovano le cariche di rappresentante Nord e Sud Italia.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Servizio Civile e sulle pagine Facebook delle delegazioni (delegazione Puglia)

È l’occasione per potersi mettere in gioco in prima persona, per poter far sentire la propria voce, per mettersi a “servizio del Servizio”.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.