“Hippo Water Roller”: l’invenzione che sta cambiando la vita a migliaia di Africani

Hippo Water Roller” è stato inventato nel 1991 da due ingegneri Sud Africani: Pettie Petzer e Johan Jonker.

Il funzionamento dell’ “Ipporuota” è semplice e la sua realizzazione molto economica tuttavia si è rivelata sin da subito come un’ alleata fondamentale nel contesto della quotidiana battaglia di milioni di africani per procurarsi ogni giorno riserve d’acqua.

Si tratta di una cisterna che rotola sul terreno guidata da due manici. Ogni persona potrà così portare fino a 90 litri d’acqua, molti di più di quelli che si possono raccogliere portando il serbatoio sul capo. Ma il beneficio più grande riguarda la salute dal momento che “hipporoller” elimina i danni al collo e alla schiena causati dal trasporto di enormi pesi sulla testa.

Anche se sono già state distribuite 46.000 ruote, milioni di Africani ne sono ancora sprovvisti.

Per una lettura approfondita del progetto: http://www.hipporoller.org/

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.