#IOCAMBIO – La campagna per i fasciatoi anche nei bagni degli uomini

La battaglia per i diritti e per l’inclusione può passare anche da un fasciatoio messo nel posto giusto.

Si è tutti abituati a trovare i fasciatoi, quando ci sono, solo nei bagni delle donne, come se il cambio del pannolino riguardasse solo le mamme o come se in ogni famiglia ci fosse sempre una mamma.

Ecco perché l’associazione Onalim ha lanciato la campagna social #IoCambio per sensibilizzare sulla mancanza dei fasciatoi nei bagni degli uomini o nelle aree comuni dei bagni degli esercizi pubblici, per consentire a tutti i papà e alle famiglie arcobaleno di cambiare i loro bambini.

L’associazione ha invitato i papà a farsi una foto mentre cambiano il pannolino ai loro bambini, sia in posti dove il fasciatoio c’è, sia dove non c’è, e di postarla usando l’hashtag #iocambio. Oppure di inviarla all’indirizzo onalimblog@gmail.com

#IoCambio perché devono essere i papà per primi a rivendicare il diritto di cambiare i loro bambini e perché facendolo saranno motori di un vero e proprio cambiamento.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.