Le braccia aperte della Siria: Quali speranze?

La guerra più lacerante dei nostri tempi. Che speranze per questa comunità di fratelli e sorelle?

Su questo drammatico tema si terrà a Bisceglie, venerdì 5 ottobre, un incontro pubblico, organizzato dalla parrocchia San Silvestro di Bisceglie e da Pax Christi, movimento cattolico internazionale per la pace, con la presenza di mons.Antoine Audo, vescovo caldeo di Aleppo, mons.Giovanni Ricchiuti, presidente di Pax Christi Italia, Mirvat Sayegh, giovane studentessa di Aleppo. Modera: don Christian Medos, consigliere nazionale Pax Christi Italia: Saluti di mons. Leonardo D’Ascenzo, arcivescovo di Trani, Barletta e Bisceglie.

Il venerdì mattina, 5 ottobre e il sabato mattina, 6 ottobre, mons. Audo Antoine incontrerà i ragazzi del Liceo Scientifico e dell’ITC Dell’Olio di Bisceglie.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.