Leggere e scrivere…un laboratorio per imparare a raccontare le emozioni

Non solo cucina, banqueting e pasta fatta in casa (che rimangono comunque le nostre attività preferite)!

Il continuo e approfondito lavoro di progettazione porta nuovi frutti e così il servizio di formazione alle autonomie ha ampliato in questi mesi la sua offerta coinvolgendo i ragazzi in nuove e interessanti attività.

Un esempio?

Essere preparati ad affrontare il mondo del lavoro non significa semplicemente possedere abilità tecniche specifiche…ci sono delle soft skills che ci possono guidare e aiutare a gestire l’impatto con un nuovo ambiente, a relazionarci con persone inizialmente sconosciute e in definitiva a leggere nel miglior modo possibile i segnali che provengono dalla realtà esterna.

Per questo negli ultimi mesi stiamo realizzando un percorso dedicato allo sviluppo dell’immaginazione e della creatività attraverso un laboratorio di lettura e scrittura.
Sviluppare capacità critiche, di analisi del testo e poi anche di scrittura: comprendere le comunicazioni e l’espressione delle emozioni altrui per riscoprire e soffermarsi sulle proprie, imparando a raccontarle e sentendosi per il momento liberi di esprimersi in uno spazio protetto, non giudicante e dedicato alla cooperazione e allo scambio reciproco di idee e competenze.

Buon lavoro a noi!

Commenti

cinque × 4 =