Luoghi comuni – il trailer del documentario di Angelo Loy

Prodotto dall’associazione Asinitas, onlus che si occupa di educazione e intervento sociale, il documentario “Luoghi comuni” di Angelo Loy è stato presentato in diversi festival, da ultimo quello del Cinema Africano di Verona dove si è aggiudicato il Premio per il Miglior Film nella sezione “Viaggiatori & Migranti”.

Loy ci racconta la storia di Mona, una donna egiziana che vive in Italia da 18 anni ma sogna di tornare nel suo paese; i suoi due figli, entrambi nati in Italia, amano l’Egitto ma non lascerebbero mai l’Italia; suo marito Ahmed detesta l’Egitto e non ama l’Italia… Qual è, se c’è, il loro luogo comune?

Concentrandosi sulla figura forte della protagonista, questo film racconta cosa sono una comunità, una patria, una famiglia e quanto è complesso il concetto di “casa”. Quindi: la migrazione, l’emergenza abitativa, l’occupazione abusiva di una villa. “Ma anche la socialità, l’incontro, la solidarietà. Le canzoni, le amicizie, il cibo. La periferia. E l’incontro fra la Roma popolare e il popolo internazionale che questa Capitale la abita. Fino a un simbolico ritorno in Egitto.”

Commenti

diciassette + uno =