Mostra fotografica “Oltre. Don’t be afraid”

11 Maggio 2019, 18:00 - 20:00
0,00 €

OLTRE. DON’T BE AFRAID
di Elena Labianca
A cura di Rossella De Palma e Enzo Covelli
Polo Museale Trani – Museo della Macchina per Scrivere – Fondazione S.E.C.A.
Piazza Duomo, Trani
Sabato, 11 Maggio 2019 ore 18.00

Sarà inaugurata Sabato 11 Maggio 2019 presso il Polo Museale di Trani alle ore 18, la mostra fotografica “Oltre. Don’t be afraid”, realizzata con gli scatti fotografici di Elena Labianca, reportage di un viaggio in Africa.
In una società in cui lungamente si dibatte sul concetto di “diversità” e di temi quali integrazione e melting pot, poter guardare con occhio attento le immagini di un viaggio all’interno di un mondo così discorde da quello occidentale, deve considerarsi un grande privilegio.
Il progetto di questa mostra fotografica inerente al tema sull’immigrazione nel territorio è da intendersi come momento significativo del processo di attenzione Istituzionale e sociale sulle problematiche dell’integrazione. Il sindaco, Amedeo Bottaro, ha fortemente voluto questa mostra e attivamente partecipato alla realizzazione della stessa.
Ogni anno sbarcano migliaia di profughi nel nostro Paese. Ma una volta arrivati: dove vanno? Ma soprattutto da dove vengono? Perché abbandonano la loro terra, le loro famiglie? Perché nei paesi del Terzo Mondo non è ancora possibile garantire una “discreta” se non “ordinaria” qualità della vita?
Questo reportage entra all’interno di un villaggio, spiando e raccontando le storie di questi piccoli bambini che saranno gli uomini pieni di speranza di domani.
Ma la condizione di degrado consentirà loro di avere dei sogni? O li obbligherà a fuggire? Da cosa fuggono? Fuggono dalla guerra, dalle dittature e dalle contraddizioni dei loro paesi di origine.
L’obiettivo del progetto non è quello di raccontare la sofferenza e il dolore della loro vita, ma è quello di rappresentarli, semplicemente, in quanto essere umani nella loro piena dignità.
Sono bambini sorridenti, bambini che vivono una quotidianità fatta di poche cose e che in quelle cose riconoscono tutto il bene del mondo.
Il reportage fotografico realizzato da Elena Labianca è un modo, esclusivo e singolare, per dare visibilità a questo mondo così lontano dalla quotidianità occidentale, un modo per far uscire allo scoperto il delicato rapporto tra l’opinione pubblica e le verità di questi piccoli umani che non chiedono altro che mettersi in gioco, anche andando oltre i pregiudizi e le diffidenze reciproche.

Interverranno:
Amedeo Bottaro, Sindaco della città di Trani;
Don Geremia Acri, Direttore della Casa di Accoglienza Santa Maria Goretti e Ufficio Migrantes della Diocesi di Andria;
Pasquale De Toma, Consigliere Comunale e Presidente facente funzioni Provincia Bat;
Elena Labianca, Educatrice e fotografa;
Sonia Storelli, Pediatra.
Modera Donato De Ceglie, giornalista.

Al termine del dibattito si esibirà il gruppo musicale MamaAfrica, associazione culturale barese.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.