Museo Visuale di quartiere. Workshop di Visual Storytelling e allestimento. Ignoti alla città 2018

Quando raccontiamo offriamo all’altro un punto di vista su qualcosa di cui abbiamo fatto o stiamo facendo, esperienza. Condividiamo, in fondo, una comune ricerca di senso.
Due registi, un fotografo, uno scrittore e un designer saranno a giugno nella periferia 167 di Bitonto per una residenza artistica nell’ambito della rassegna del documentario italiano “Ignoti alla città. La periferia si fa racconto” edizione 2018.

Pierluca Ditano e Michela Tomasi (registi), Luca Vianello (fotografo), Marco Montanaro (scrittore) e Giuseppe Frisino (designer) saranno impegnati nella realizzazione di un Museo Visuale di quartiere.

OBIETTIVI

La finalità del workshop è aprire un confronto tra il loro lavoro, la città e chiunque sia interessato al processo, per la costruzione del Museo Visuale presso Villa Sylos “La Contessa” (Bitonto).
Nello specifico la residenza ha come scopo la creazione di un’installazione di cui i partecipanti al workshop seguiranno tutto il processo di realizzazione.

Il workshop si articolerà in due fasi:

PRIMA FASE – VISUAL STORYTELLING
9 giugno, 23 giugno e 30 giugno (16-20)

I primi tre incontri saranno dedicati alla condivisione del work-in-progress della residenza. Con i partecipanti sarà discussa la fase di ricerca e di accesso, lo sviluppo dell’idea progettuale, il processo di costruzione del punto di vista, dando attenzione alle specificità di tutti i linguaggi coinvolti: video, fotografia, scrittura e design.
L’approccio sarà orizzontale e laboratoriale, ci si confronterà a partire dalle semplici impressioni.

SECONDA FASE – ALLESTIMENTO
Dal 30 giugno al 4 luglio

Partendo dai materiali raccolti, assieme ai partecipanti verrà ultimato il progetto e realizzato il display per l’esposizione del lavoro di ricerca sul quartiere.
Ad accogliere il museo saranno le stanze della Villa Sylos, con la possibilità di installazioni site specific di carattere temporaneo nella zona 167.
Partendo dalle esperienze pregresse del gruppo di lavoro, verrà allestita l’esposizione seguendo un approccio collaborativo e laboratoriale.

A CHI CI RIVOLGIAMO
Per partecipare al workshop non sono richieste particolari esperienze pregresse.

Ci piacerebbe mettere insieme un gruppo eterogeneo: da semplici curiosi rispetto al racconto di uno dei quartieri della propria città a persone più interessate a un approfondimento metodologico, linguistico e/o con qualche esperienza di ricerca affine alle spalle.
Il workshop è dedicato prioritariamente a giovani under 35 ma la partecipazione è aperta a tutti!

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Il workshop è GRATUITO e aperto a un massimo di 15 iscritti.
Sarà data priorità a chi si iscrive a tutti gli appuntamenti.

Per l’iscrizione è necessario scaricare il modulo tramite il seguente link:
https://goo.gl/iM8bD1

Il modulo va compilato e inviato (allegando documento d’identità) al seguente indirizzo: promozione@cooperativacameraasud.it
ENTRO E NON OLTRE IL 7 giugno 2018

Il workshop avrà luogo presso Villa Sylos “La Contessa”
Ulteriori info al seguente link:
https://goo.gl/vckpEC

La residenza artistica e il workshop fanno parte di “IGNOTI ALLA CITTA’. LA PERIFERIA SI FA RACCONTO” un progetto realizzato con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”.
Il progetto è a cura di Cooperativa Camera a Sud in partenariato con la Cooperativa Ulixes, con il patrocinio del comune di Bitonto e la collaborazione di ComunicareilSociale.it.

Per info: info@cooperativacameraasud – 345 269 9139

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.