My Stealthy Freedom – La mia libertà clandestina

Si chiama MyStealthyFreedom , La mia libertà clandestina, la pagina Facebook  – che dal 3 maggio scorso anche un sito web – e conta quasi 800.000 iscritti.

Qui  le donne iraniane pubblicano le proprie foto (o video) senza l’hijab, il velo islamico, obbligatorio in Iran per legge da quando lo stabilì l’Ayatollah Khomeini nel marzo 1979, subito dopo la Rivoluzione Iraniana.

Fondatrice della pagina è la giornalista Masih Alinejad, che vive in esilio a Londra e che ha creato MyStealtyFreedom per raccontare la sua vita senza velo, invitando le donne iraniane a mostrare i propri volti, togliendo il velo, un atto teso a rimuovere il simbolo di tutti i diritti negati alla popolazione femminile nel suo paese.

Una sfida al governo, ma anche un atto di libertà.

In questo articolo de l’Espresso un approfondimento sul tema e una bella intervista a Masih Alinejad.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.