Oggi mi presento.Natalia e Francesco si raccontano.

Home » Oggi mi presento.Natalia e Francesco si raccontano.

Oggi mi presento.Natalia e Francesco si raccontano.

| 2 Aprile 2019 | Pubblicato in Mini Siti SFA

Mi chiamo Natalia, nel progetto SFA ho imparato ad essere autonoma e a prendere i mezzi di trasporto da sola. Trovo molto difficoltà a svegliarmi presto la mattina per andare a Molfetta, ma ho la possibilità di conoscere un nuovo paese. Non vedo l ora che arrivi il 2 Aprile per vedere i negozi di trucchi perchè il mio sogno è di lavorare come commessa nella profumeria.

Natalia.

**********

Salve, sono Francesco Moretti, un ragazzo di 31 anni, che sta frequentando lo SFA di “Alice in Cammino”a Triggiano.

Ora sto presso la sede di “Comunicare il Sociale” a Molfetta.

Durante questo percorso, ho cambiato proprio atteggiamento, sono cresciuto molto, sono diventato più socievole e ho imparato a comunicare di più con gli altri, mentre prima ero molto chiuso di carattere, e non scherzavo molto e non ero socievole.

Muovendomi da solo, ho imparato a diventare più autonomo, a muovermi da solo con i mezzi pubblici, cosa che prima di oggi non sapevo fare.

Anche oggi che sono quì, ho imparato cosa è un Piano editoriale, quali sono i suoi contenuti, le sue tempistiche e i suoi canali.

Non posso che dirmi soddisfatto di questo percorso di studi che sto effettuando.

Ho frequentato parecchi Corsi di informatica a “Pugliaform”, presso Poggiofranco.

Vorrei solamente che questo percorso di studi che finisce a Maggio, in quanto ha la durata di 1 anno, continuasse ancora, e che mi dia la possibilità di trovare un lavoro.

Anche questo Corso che sto frequentando ogni Martedì, lo trovo molto interessante.

Francesco Moretti.

Potrebbe interessarti anche...

I Fattapposta lo Scazzambrello e la Malombra

Il Prof. Giuseppe Losapio, docente di storia, ci narra delle origini di due figure tipiche dell’immaginario popolare pugliese: lo Scazzambrello […]

Leggi di più…

3 Dicembre 2020

La Malombra

La MalombraCiao a tutti! Oggi vi presentiamo un storia tratta dalle leggende popolari delle nostre città: la #Malombra. Qualcuno di voi […]

Leggi di più…

24 Novembre 2020