Per aiutare le donne con tumore ovarico a riappropriarsi della propria bellezza

La cura di sé e l’attenzione alla propria bellezza possono dare una nuova energia alle donne che affrontano la battaglia contro il tumore ovarico, il più insidioso e meno conosciuto dei tumori femminili, con cui in Italia convivono circa 37.000 pazienti.

Dopo Scatti d’Energia, la mostra fotografica itinerante che ha coinvolto dieci famosi testimonial che con i loro messaggi hanno contribuito a rompere il muro di silenzio sul tumore ovarico, ACTO onlus in partnership con Youngblood Mineral Cosmetics e con il supporto incondizionato di Roche, promuove Sguardi d’Energia: una campagna itinerante che offre un programma di make-up personalizzato alle pazienti dei principali ospedali italiani specializzati nella diagnosi e cura del tumore ovarico.

“Sguardi d’energia” farà tappa nel 2015 e 2016 in Lombardia, Lazio, Campania e Puglia.

Visita qui sotto le sezioni dedicate ad ogni tappa.

Con questo progetto ACTO onlus rinnova l’impegno nella battaglia contro il tumore ovarico, sempre al fianco delle donne, per dare voce ai loro bisogni.

 

Commenti

tredici − 9 =