PN – Piccolo Festival Animazione

28 dicembre 2017, 19:00 - 22:00

28 dicembre, Cinemazero, PORDENONE

MEDIATECA
ORE 19.00 Panorama
un excursus sul panorama odierno dell’animazione commentato dagli esperti del settore e dal pubblico

CINEMAZERO
ORE 21 film in competizione
ORE 22.45 Oniòn di Juan Pablo Zaramella

FILM IN COMPETIZIONE
Il programma dei film in competizione è suddiviso in 3 proiezioni distinte e presentano le migliori produzioni di cortometraggi internazionali. Molto rappresentata è la parte dell’Est Europa, visto anche il  gemellaggio con Animateka Film Festival di Ljubljana, da cui provengono molti dei film. Non sono escluse le incursioni intercontinentali in Giappone, Australia e Canada, con la sempre aperta collaborazione del National Film Board.

59 seconds
Mauro Carraro (Nadasdy Film/Autour de Minuit/RTS)
Svizzera/Francia, 2017, 15:52

Czern (tr.int. Black)
Tomasz Popakul (Tomasz Popakul)
Polonia, Giappone, 2016, 14:05

O Matko! (tr.int. Oh Mother!)
Paulina Ziołkowska (Polish National Film School in Łódź/FUMI Studio)
Polonia, 2017, 12:15 – Prima Nazionale

Vaysha, l’Aveugle (tr.int. Blind Vaysha)
Theodore Ushev (NFB)
Canada, 2016, 8:00

Airport
Michaela Müller (Schick Productions/Kinorama)
Svizzera/Croazia, 2017, 10:00

Figury niemozliwe i inne historie II / (tr.int. Impossible Figures And Other Stories II)
Marta Pajek (Animoon)
Polonia, 2016, 14:40

Notes on Monstropedia
Koji Yamamura (Yamamura Animation)
Giappone, 2016, 6:10

Manivald
Chintis Lundgren (Chintis Lundgreni Animatsioonistuudio/Adriatic Animation/NFB)
Estonia/Croatia/Canada, 2017, 13:00

Supportato dalla Regione Friuli Venezia Giulia e in partnership con Animateka Film Festival di Lubiana, il Piccolo Festival dell’Animazione – organizzato dal 2008 dall’Associazione Viva Comix di Pordenone per la direzione artistica di Paola Bristot – di “piccolo” ha però soltanto il minutaggio delle opere presentate: cortometraggi d’animazione, rigorosamente d’autore, scelti in un vastissimo panorama internazionale e proposti al Festival nella maggior parte dei casi in prima visione italiana. Non mancano, nelle giornate del Piccolo Festival dell’Animazione, anche gli approfondimenti, i workshop, le mostre e gli incontri con artisti, critici e autorità del settore.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.