Polonia: il primo salone di bellezza dedicato alle donne che affrontano la chemioterapia

Nel 2012, Joanna Wisniewska e Jolanta Wiewiora, conosciute come le “sorelle W” hanno aperto un particolare salone di bellezza nella città di Szczecin, in Polonia.

Le due donne sono sopravvissute a un tumore e hanno così deciso di offrire alle pazienti costrette a sottoporsi alla chemioterapia, la possibilità di curare il proprio aspetto anche dopo la terapia.

Si tratta dell’unico centro in Polonia specializzato in trattamenti per capelli e bellezza per i malati di cancro.

“E’ anche un rifugio sicuro per le donne che possono parlare liberamente della loro malattie, le sfide che devono affrontare e incoraggiarle ad affrontare in maniera positiva i postumi delle terapie chemioterapiche” hanno spiegato le due donne.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.