Zona Effe A.p.s.

Presentazione libro Equatore

18.5.2018 - 19.5.2018

Venerdì 18 Maggio alle 19:00 appuntamento al Castello di Bisceglie per la presentazione del libro Equatore di Luca SInesi e João Lobato.
A chiacchierare con il co-autore Luca Sinesi ci sarà Gianluca Sciannameo, giornalista e documentarista appassionato di noir.

LA SAGA DEL DETECTIVE SCARDICCHIO
EQUATORE è la seconda indagine del detective Alfonso Scardicchio, dopo VÍCIO LOUCO, libro anch’esso ambientato in Brasile, ma a Recife e Olinda, due città gemelle che compongono la più grande regione metropolitana del Nordest Brasiliano. I due libri sono stati stampati in modo indipendente dagli autori a partire da Maggio 2017, con buon successo di pubblico, e sono a disposizione per la pubblicazione. L’idea dei due autori è continuare la saga del detective Scardicchio con nuove indagini.

“Belém do Pará, Amazzonia, Brasile. Il primo giugno 2017, lo studente di filosofia Felipe Albuquerque scompare dalla casa dei genitori. Le pareti della sua stanza vengono ritrovate completamente ricoperte da testi crittografati e simboli alchemici. E al centro, una statua in dimensioni reali del filosofo italiano Giordano
Bruno.

Il detective Alfonso Scardicchio viene assunto per ritrovare il ragazzo e, con l’aiuto della sua amica alcolizzata Flávia, della guida spirituale indigena Tikuna e della professoressa Pinheiro, scopre che la scomparsa del giovane ha a che fare con un importantissimo artefatto posseduto da Giordano Bruno nel 1592. Per ritrovare Felipe e l’oggetto, Scardicchio dovrà affrontare un pericoloso viaggio nel cuore della Foresta Amazzonica…”

GLI AUTORI
Luca Sinesi, nato a Bari nel 1973, ha vissuto in Brasile per 14 anni. Militante e attivista sociale,
ha fatto parte dell’esperienza del CSOA Fucine Meridionali di Bari per poi partire per l’America Latina dove ha vissuto e viaggiato dal 1998 in poi. È stato borsista dell’Università Nazionale
Autonoma del Messico (UNAM) per una ricerca socio-politica sui maya zapatisti e dal 2003 ha lavorato in Brasile con varie ONG nelle favelas e nelle grandi periferie urbane del Nordest e nei
luoghi più remoti del Sertão e dell’Amazzonia. Attualmente a Bari, suona con l’ensemble L’Altramerica. Equatore è il suo terzo romanzo, il secondo della saga del detective Scardicchio
dopo Vício Louco. Luca ha anche pubblicato nel 2002 il romanzo La Carne di Adam, per i tipi delle Edizioni Palomar.

João Lobato, nato a Belo Horizonte (Brasile) nel 1978, è giornalista e si è specializzato in Studi Latino-Americani all’Università di Cambridge. Vive attualmente a Londra. Ha pubblicato i suoi
libri di azione Oculto – Despertando para o poder (Editora Leitura, 2010) e Conexões (Editora Planeta, 2011) con lo pseudonimo di Norman Lance; come Leon Carmine ha firmato la raccolta
Contos (indipendente, 2003); e con il suo nome originale, A India que eu vi, successo editoriale in Brasile sulla linea della telenovela della Rede Globo, Caminhos da India, per l’Editora Leitura (2009).

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.