Ri-scatti. L’italia attraverso lo sguardo di artisti immigrati

Si chiama Ri-scatti ed è la rassegna aperta  dal 16 al 27 gennaio al Pac di Milano che raccoglie lo sguardo con cui gli immigrati in Italia raccontano il Paese attraverso la fotografia.

«L’immigrazione viene troppo spesso rappresentata come disagio sociale più che come risorsa in un Paese», dice Federica Balestrieri, presidente Riscatti Onlus. Ma la realtà è un’altra. «5 milioni di stranieri pari all’8,3 per cento della popolazione, producono l’8’8 per cento del Pil e denunciano al fisco 45,6 miliardi di euro l’anno». L’obiettivo di Ri-Scatti onlus è trasformare l’immagine che abbiamo degli immigrati, gravemente annebbiata dal pregiudizio.

Per una lettura integrale dell’articolo: http://www.left.it/2016/01/17/ri-scatti-milano-melting-pot/

 

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.