Formazione

Rievocare e raccontare le proprie storie. Laboratorio con Matteo Caccia

27.1.2018 - 28.1.2018

MATTEO CACCIA, prima con “Voi siete qui” a Radio24 poi con “Pascal” a Radio2, lavora con le storie di vita delle persone, episodi minuti, particolari o stravolgenti, che le persone vogliono condividere. 12.000 racconti ricevuti, oltre 1.000 trasmessi, storie che nella loro semplicità o straordinarietà raccontano come le esistenze diverse e lontane nel tempo e nello spazio abbiano come base comune l’essere umano con il suo desiderio di essere felice, i suoi errori e il suo bisogno di raccontare la propria storia.

In un misto di lezione e spettacolo Caccia racconta come lavora con le storie di vita e come le storie di vita degli altri abbiano lavorato la sua.

DESCRIZIONE

Il laboratorio “Rievocare e raccontare le proprie storie” è dedicato a individuare un episodio di vita dei partecipanti che in qualche modo li rappresenti. Storie semplici o molto complicate, episodi dell’infanzia o dell’età adulta, storie d’amore, di viaggio, momenti stravolgenti o rivelatori capaci di illuminare il protagonista di una luce nuova.

OBIETTIVI

Si lavorerà sull’oralità, sulla parola scritta e sulla singolarità di ciascun partecipante per scoprire il modo unico e irripetibile di raccontare la propria storia. Alcune storie si potranno raccontare (in accordo con l’autore) all’interno del programma “Pascal” di Radio 2.

IL FORMATORE

Matteo Caccia Raccoglie scrive e racconta storie per la TV, il teatro e la radio. Lo ha fatto a Radio24 con “VendoTutto” e “Voi siete qui”. Nel 2015 torna a Radio2 dove aveva scritto e condotto “amnèsia”, con “Una Vita”. Da settembre 2015 è in onda tutti i giorni con “Pascal” dal lunedì al venerdì alle 22.30 Ha creato e conduce “Don’t tell my mom” storyshow in scena ogni primo lunedì del mese a Milano.

Scrive e parla per LaEffe, la Tv di Feltrinelli.

Ha scritto due libri “amnèsia” e “Il nostro fuoco è l’unica luce” per Mondadori. Il suo ultimo romanzo è “Il silenzio coprì le sue tracce” Baldini&Castoldi

DESTINATARI

Chiunque abbia voglia di rievocare e raccontare una propria storia

Numero massimo partecipanti: 30

DOVE E QUANDO

A Molfetta, presso la sede di ComunicareIlSociale.it e Camera a Sud.

Sabato 27 gennaio dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00

Domenica 28 gennaio dalle 10:00 e dalle 13:00

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

promozione@comunicareilsociale.it

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.