Se discrimina non è famiglia. Spot Arcigay

In occasione della giornata internazionale contro l’omo-bi-transfobia (17 maggio), Arcigay racconta in uno spot dei 4 spot la storia di Alessandro, tra le altre raccolte realmente dai suoi sportelli in Italia.

“I nostri 68 presidi territoriali – spiega Gabriele Piazzoni, segretario nazionale dell’associazione – testimoniano la mancanza di supporto delle famiglie nei confronti dei propri figli lgbt.

Invece di essere difesi da fantomatiche teorie gender, questi figli e figlie paradossalmente chiedono aiuto per essere difesi dai genitori, cioè dalle persone che dovrebbero amarli di più”.

Arcigay allora dichiara: “Se è omofoba, non è famiglia”, lo slogan dell’intera campagna che Repubblica mostra in anteprima al seguente link: https://video.repubblica.it/cronaca/giornata-contro-l-omofobia-arcigay-se-discrimina-non-e-famiglia/304732/305363?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P5-S1.8-T2

Fonte articolo: repubblica.it

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.