Tre ordigni, tre bombole di gas, sono esplosi alle 7.45 di oggi davanti all’Istituto professionale “Morvillo-Falcone” di Brindisi. Due ragazzine di 16 anni sono morte e altri sei studenti sono rimasti feriti. A perdere la vita immediatamente è stata, Melissa Bassi. L’altra studentessa, Veronica Capodieci, le cui condizioni sono apparse…