Il progetto Gamba in spalla è nato nel 2015 da un’idea di Francis Desandré, amputato della gamba destra, con lo scopo di combattere il pregiudizio nei confronti della disabilità e agevolare il recupero psico-fisico delle persone affette da disabilità attraverso la pratica dello sport. La montagna si presta facilmente ad essere utilizzata come metafora…