“Tutti i corpi sono preziosi”: l’esperimento di Amy

Si è mostrata per quasi un’ora bendata, indossando solo la biancheria, in un mercato affollato nella città di Downtown Boise, Idaho, Stati Uniti. Ai suoi piedi, solo un cartello per spiegare il suo comportamento: “Sono qui per chi, come me, ha lottato con un problema di autostima perché tutti i corpi sono preziosi. Per sostenere l’accettazione di sé, disegna un cuore sul mio corpo”.

Amy Pence-Brown, la protagonista di questo esperimento sociale, temeva di apparire ridicola.

Ma la reazione di chi la circondava ha sorpreso prima di tutto lei e le migliaia di persone che in queste ore condividono il suo video sulle bacheche dei social network trasformandolo in un fenomeno virale.

video di Melanie Flitton Folwell

Commenti

5 × due =