Un cartone per riconoscere i segni precoci dell’autismo

Autism speaks lancia una campagna in USA per aiutare i genitori  nel riconoscimento dei segni precoci dell’autismo. Per la prima volta il linguaggio è quello dei cartoni animati, la tecnica è l’animazione 3D ma soprattutto il punto di vista è quello di Jacob, un bambino la cui esperienza diretta è stata fonte di ispirazione per la campagna. Le animazioni sono state realizzate in partnership con Lobo Production, attraverso interviste con Jacob e la sua famiglia: Jacob stesso – che ha avuto la diagnosi di autismo a 4 anni – nello spot parla.

Commenti

cinque × 1 =