Un giorno allo ZEN

Un giorno allo ZEN di Luca Capponi è uno dei cortometraggi realizzati da sei minori stranieri non accompagnati e quattro studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia, guidati dai film-maker Letizia Gullo e Pierfrancesco Li Donni, nell’ambito del Festival delle Letterature Migranti.

I film sono il frutto di un laboratorio, realizzato in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Sicilia, intitolato “Attraverso Palermo” che dai primi di settembre ha portato i ragazzi a esplorare la città.

Gli autori: Mustapha Bamba, Luca Capponi, Bassirou Dembele, Toumani Diabate, Michelangelo Ferrara, Dario Fedele, Alessia Foraggio, Filippo Gobbato, Gassimou Magassouba, Yahaya Tarnagda.

I corti raccontano quella che è la loro percezione dello spazio che abitano: pezzi di una città che, osservata da una nuova prospettiva, compone una mappa intima e inedita di Palermo. Il laboratorio è stato realizzato grazie a Giorgio Vasta, Mario Balsamo, Roberto Andò, Ivan Scinardo, Federico Savonitto, Francesco Di Gesù.

Commenti

Codice di verifica * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.