UNA VITA DA SCIENZIATA

Raccontare attraverso le immagini il lato femminile del mondo della ricerca – sfatando il luogo comune secondo cui sarebbe dominato dagli uomini – e nello stesso tempo rappresentare la scienza come bellezza, accessibilità e persino divertimento: è il duplice obiettivo della mostra “Una vita da scienziata. I volti del progetto #100esperte”, promossa dalla Fondazione Bracco e ospitata dal 15 gennaio al 30 giugno al Centro Diagnostico Italiano in via Saint Bon 20 a Milano. Gli scatti esposti, realizzati dal fotografo francese Gerard Bruneau, ritraggono biologhe, chimiche e farmacologhe, astrofisiche, matematiche e chirurghe, paleontologhe e informatiche. La mostra è inserita nel progetto “100 donne contro gli stereotipi”, nato nel 2016 da un’idea dell’Osservatorio di Pavia e dell’Associazione Gi.U.Li.A. (Giornaliste Unite Libere Autonome) in collaborazione con Fondazione Bracco e con il supporto della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

di LUCIA LANDONI – Repubblica.it  12 gennaio 2019

Commenti

14 − sette =