Generazioni connesse

Home » Generazioni connesse

Generazioni connesse

| 1 Febbraio 2021 | Pubblicato in Blog

Generazioni Connesse” è un progetto co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Connecting Europe Facility” (CEF), programma attraverso il quale la Commissione promuove strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro per gli utenti più giovani, promuovendone un uso positivo e consapevole. Il progetto è coordinato dal MIUR con il partenariato di alcune delle principali realtà italiane che si occupano di sicurezza in Rete: Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Polizia di Stato, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, gli Atenei di Firenze e ‘La Sapienza’ di Roma, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, la cooperativa EDI onlus, , Skuola net e l’Agenzia di stampa DIRE e l’Ente Autonomo Giffoni Experience.

Il Safer Internet Centre (noto anche come SIC) nasce per fornire informazioni, consigli e supporto a bambini, ragazzi, genitori, docenti ed educatori che hanno esperienze, anche problematiche, legate a Internet e per agevolare la segnalazione di materiale illegale online. L’obiettivo generale è di sviluppare servizi dal contenuto innovativo e di più elevata qualità, al fine di garantire i giovani utenti la sicurezza “nell’ambiente” on line, considerando, al contempo, il connesso investimento come un’occasione ‘virtuosa’ per una crescita ‘sociale’ ed economica dell’intera collettività.

 

 

Come è stata realizzata

Il portale è molto articolato e prevede aree dedicate all’informazione e alla formazione con un’ampia offerta di seminari rivolti a docenti ed educatori con risorse scaricabili, alle campagne di sensibilizzazione in corso, ai servizi di supporto e help line di Telefono Azzurro, con sottosezioni e contenuti dedicati a bullismo, cyberbullismo, fake news e ai diversi rischi della rete.

 

Perché l’abbiamo scelta

Il portale è molto ricco e offre un repertorio notevole di contenuti e risorse per gli educatori, raccogliendo e facendo da contenitore a tutte le iniziative in campo. Il 9 febbraio 2021 si celebra, in contemporanea ad oltre 100 nazioni di tutto il mondo, il Safer Internet Day (SID), la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea. L’obiettivo è quello di stimolare riflessioni tra le ragazze e i ragazzi sull’uso consapevole della rete, ovvero sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di internet quale luogo positivo e sicuro. Nel corso degli anni, il Safer Internet Day (SID) è diventato un punto di riferimento nel calendario di sicurezza online. Negli anni, il Safer Internet Day è cresciuto oltre la sua tradizionale area geografica, europea, ed è ora celebrato in circa 140 paesi in tutto il mondo. Il Safer Internet Centre Italia ha promosso una edizione online dell’evento, organizzato annualmente, che si svolgerà martedì 9 febbraio 2021, dalle ore 10:00 alle ore 13:30. L’iniziativa si articolerà in una prima sessione dedicata ai saluti istituzionali e, successivamente, si svolgeranno webinar tematici, coordinati dal Safer Internet Centre, in collaborazione con eTwinning, rivolti a docenti. In concomitanza con il Safer Internet Day il Safer Internet Centre lancerà la campagna informativa “Il mese della sicurezza in rete”. All’interno della sezione sarà possibile inserire – con apposito formulario – le attività organizzate dalle scuole a partire dal 9 febbraio e fino al 9 marzo 2021: un modo per assicurare visibilità a livello nazionale alle iniziative territoriali di formazione e sensibilizzazione.

Potrebbe interessarti anche...

Per Berta e per tutti gli altri eroi della Terra…

L’Earth Day, il giorno in cui si celebra la salvaguardia della Terra, istituito dalle Nazioni Unite il 22 aprile 1970, […]

Leggi di più…

22 Aprile 2021

Conoscete il piccolo acrobata?

La popolazione dei Rom, Sinti e Camminanti, è da sempre una delle popolazioni più vulnerabili e stigmatizzate. Un processo di […]

Leggi di più…

8 Aprile 2021