La Pasqua secondo SFA Alice in Cammino

Home » La Pasqua secondo SFA Alice in Cammino

La Pasqua secondo SFA Alice in Cammino

| 17 Aprile 2019 | Pubblicato in Mini Siti SFA

Le giornate che precedono la Pasqua, in Puglia, hanno un odore particolare e che tutti, fin dall’infanzia, sanno riconoscere. Questo profumo che grandi e piccoli condividono è quello delle scarcelle, il dolce tipico che si prepara in casa e che con la sua forma rotonda e le uova decorate, simboleggia la rinascita ad una nuova vita.

In questi giorni anche la sede di Alice in Cammino a Triggiano è pervasa dalle dolci fragranze della pasta frolla delle scarcelle.

La squadra dello SFA al completo è infatti impegnata in cucina con la preparazione di questa delizia pasquale e delle pastiere amalfitane. A coadiuvarli gli operatori e la chef Mila Colonna (Buò Bistrot – Bari) e il partner di progetto Rete utile buono e bio.

Elemento importante da non trascurare: anche voi potete assaggiare il frutto di tanto impegno, prenotando le vostre scarcelle o la pastiera tramite i nostri contatti!

Buona Pasqua a tutti dallo staff e dai ragazzi di SFA Alice in Cammino!

Potrebbe interessarti anche...

I Fattapposta lo Scazzambrello e la Malombra

Il Prof. Giuseppe Losapio, docente di storia, ci narra delle origini di due figure tipiche dell’immaginario popolare pugliese: lo Scazzambrello […]

Leggi di più…

3 Dicembre 2020

La Malombra

La MalombraCiao a tutti! Oggi vi presentiamo un storia tratta dalle leggende popolari delle nostre città: la #Malombra. Qualcuno di voi […]

Leggi di più…

24 Novembre 2020